Azzurro come il cielo, tela e mani immerse nel colore.

 

Quindici marzo Santa Luisa, giorno del mio onomastico, molti festeggiano San Luigi. Questa per me è una giornata particolare, svuoto il passato, tenendo solo le cose belle e positive e in fase di sviluppo, cancello tutto quello che non serve più. Riparto di nuovo con progetti sia in campo artistico che di scrittura, fotografia o poesia. Una giornata che di solito voglio passare in solitudine immersa nella natura, sola ad ascoltare il vento, gli uccelli, le piante, i fiori, e a osservare tutto ciò che ci circonda, rendendosi conto di quanto è meraviglioso. Una giornata che mi ricarica spiritualmente, dedicata solo a me e al mio animo. Bisognerebbe comunque fare più spesso delle giornate così, chiudendosi nel proprio mondo a meditare.