Luisa Marangon

Giallo, jellow,book, news. Museo.

Eccomi a presentare il mio nuovo libro giallo, fresco di stampa! Ambientato nella mia piccola cittadina collinare, ricca di storia. “CHI HA UCCISO IL LADRO DI BOTTONI?” Il Museo luogo di un omicidio, un commissario alle prese con una storia che dall’inizio pare i ingarbugliata, il fiume Ticino parla attraverso lo scorrere delle sue acque. Si troverà tra 120 giorni in formato e_ book. E tra poco in vendita su amazon e altre piattaforme.

Read More

18 MARZO 2021

ECCOCI  A MARZO! La primavera, quel  venticello che ti passa fra i capelli, il primo raggio di sole che ti scalda, la natura che sboccia e si colora. Qui abbiamo una splendida camelia bianca, delle margherite rosa. Una stagione tranquilla; in questo periodo poi con le serrate sembra ancora più quieta. Ma nasconde un turbine, una svolta nelle stagioni. Le nuvole come oggi si rincorrono e si colorano di grigio scuro, nella mia zona danno peggioramento con piogge e persino neve! Marzo è proprio un mese pazzo! Come d’altronde  gli uomini.

Read More

La fine del mondo? The end of the world?

Dove vivo: Oleggio- provincia di Novara- Piemonte- (vicino Lago Maggiore) Italy Succedono  parecchie cose nel corso della vita che non si possono definire casualità. Tutti si chiederanno il senso, di questo stare sulla terra, non è un discorso per credenti o atei, tutti si fanno domande. Anch’ io posso dire che ho ricercato parecchio nella Bibbia, nelle profezie, nei veggenti, Nostradamus, nella scienza, nella meditazione, la Madonna di Medjugorje i suoi ammonimenti,   Fatima e le ultime profezie.   ma è difficile trovare risposte sul perché siamo qui, quale sia il nostro percorso se dopo la morte ci sia qualcosa. Ultimamente mi sono capitati incontri particolari, di persone che con i loro insegnamenti  mi hanno aperto un mondo…il prossimo? Cosa accadrà? Ci…

Read More

“Se fossi come te”

…La poesia non ha bisogno di termini, ma parole, che nella loro ricchezza semantica, destano emozioni.  Ecco una mia poesia pubblicata nell’antologia: “PAROLE IN FUGA” volume 11 autori vari- Aletti Editore. bellissima la prefazione sia di Giuseppe Aletti che di Alessandro Quasimodo.  …In definitiva è quello che fanno i poeti di questa raccolta, offrono le loro parole che rifuggono dal sentito dire o dal già visto, a volte compiutamente, a volte in maniera più ingenua, ma comunque con la voglia di sottrarsi, almeno nella composizione poetica, dal grande rumore della massa, che genera sempre urla e omologazione.  Giuseppe Aletti poeta. (editore)

Read More

Claudio Rugafiori Marazzini- Orientalista e il the, o tea o te!🍃

Questo è l’acero nel suo giardino. Qui Claudio ed io, alla presentazione del mio primo libro, per me è stato un onore, anche perché non esce mai di casa! Ho conosciuto per caso questo studioso, conoscitore di 37 lingue, orientalista, acculturato. Un piacere parlare con lui, (veramente io ascolto, perché ho solo da imparare), esecutore testamentario di Daumal. Tutti quelli che vogliono scrivere di Daumal, passano da Claudio che ha pigne di fogli, libri foto e quant’altro. Io ho conosciuto Daumal  tramite lui,  mi sembrava a volte che  fosse lì con noi. Ho imparato a bere il the, anche se da come dice Claudio neanche quello che faceva  ultimamente arrivare da Parigi,  non era più buono come un tempo. Me…

Read More

Pittrice, autrice e scrittrice, disegnatrice archeologica, ha ottenuto vari premi e segnalazioni tra cui eccelle Josè Van Roy Dalì e Mostra al Vittoriano di Roma.
Svolge un intensa attività artistica sia in Italia che all’estero ottenendo vari riconoscimenti.
Le sue opere si trovano in cataloghi d’arte moderna e in collezioni pubbliche e private.
Segnalata al Concorso Giallo Stresa con il racconto “Il gatto nero”.

Il nuovo romanzo 2020

La casa senza specchi

 

Social
Eventi in programmazione
  • Venerdi 1 febbraio ore 21.00        Biblioteca Negroni Novara
  • Sabato 9 febbraio ore 17.15         Biblioteca di Lesa
  • Venerdi 15 febbraio ore 21.00     Biblioteca di Maggiora
  • Domenica 24 febbraio ore 17.00 Biblioteca di Cavallirio