Blog

Eccomi a casa dopo qualche giorno a Valencia! La gatta si nasconde leggermente imbronciata per essere stata lasciata a casa. Ed intanto ecco arrivata anche la primavera, tra profumi e fioriture nuove idee e nuovi progetti. Tra notizie terribili di guerre, cosa fare? SPERARE! OSSERVARE LE BELLEZZE CHE HA FATTO L’UOMO. SOGNARE VIAGGI. MENTRE IL GATTO “VIAGGIA” NEL GIARDINO E MASSIMO SI AZZUFFA COL GATTO DEL VICINO, NOI DISTRUGGIAMO I SOGNI DELLE NUOVE GNERAZIONI.
Verso sera con l’autobus 19, verso il Porto, mentre il centro immerso nella festa, qui aria di tranquillità e profumo di mare! Una bellissima passeggiata guardando le navi e degli Yacth di ogni tipo,pronti per partire verso nuove mete. .                                                                           PER SANTA LUISA NON POTEVA MANCARE IL MARE! CONSIGLIO DI VISITARE VALENCIA VI STUPIRA’ Jpeg
Per il mio onomastico che sarà il 15 marzo, non poteva mancare una gita. Questa volta alla scoperta di Valencia, città antica, moderna dalle spiagge infinite. La Mascleta,dal 1 al 19 marzo alle 14 migliaia di persone si riuniscono nella piazza del comune per uno spettacolo pirotecnico. L’esposizione dei Ninot, pupazzi che compiono le scene dei monumenti delle Callas. Ogni commissione presenta il suo pupazzo, quello maggiormente votato non verrà bruciato. E farà parte della collezione dei Ninot presenti nel museo Fallero. Una serata di colori e scoppi di petardi e botti, Valencia una città da guardare con il naso all’insù.  Serata di luci colori e suoni.
Febbraio mostra di pittura,che fa da cornice alla presentazione del romanzo dello scrittore Maurizio Asquini. Finalmente dopo un periodo di festività, riprendiamo i nostri eventi. Venerdì 18 febbraio Via Oxilia4 La professoressa Federica Mingozzi dialoga con l’autore. Alcune mie opere saranno esposte, quadri su vetro e plexiglass. Il quadro nella locandina è stato ispirato da un viaggio a Parigi. Ogni città ha un colore suo, odora e profuma in maniera diversa.      

Pittrice, autrice e scrittrice, disegnatrice archeologica, ha ottenuto vari premi e segnalazioni tra cui eccelle Josè Van Roy Dalì e Mostra al Vittoriano di Roma.
Svolge un intensa attività artistica sia in Italia che all’estero ottenendo vari riconoscimenti.
Le sue opere si trovano in cataloghi d’arte moderna e in collezioni pubbliche e private.
Segnalata al Concorso Giallo Stresa con il racconto “Il gatto nero”.

Il nuovo romanzo 2020

La casa senza specchi

 

Social
Eventi in programmazione
  • Venerdi 1 febbraio ore 21.00        Biblioteca Negroni Novara
  • Sabato 9 febbraio ore 17.15         Biblioteca di Lesa
  • Venerdi 15 febbraio ore 21.00     Biblioteca di Maggiora
  • Domenica 24 febbraio ore 17.00 Biblioteca di Cavallirio