Blog

Questo √® l’acero nel suo giardino. Qui Claudio ed io, alla presentazione del mio primo libro, per me √® stato un onore, anche perch√© non esce mai di casa! Ho conosciuto per caso questo studioso, conoscitore di 37 lingue, orientalista, acculturato. Un piacere parlare con lui, (veramente io ascolto, perch√© ho solo da imparare), esecutore testamentario di Daumal. Tutti quelli che vogliono scrivere di Daumal, passano da Claudio che ha pigne di fogli, libri foto e quant’altro. Io ho conosciuto Daumal¬† tramite lui,¬† mi sembrava a volte che¬† fosse l√¨ con noi. Ho imparato a bere il the, anche se da come dice Claudio neanche quello che faceva¬† ultimamente arrivare da Parigi,¬† non era pi√Ļ buono come un tempo. Me
Ho potuto conoscere ad una conferenza a Milano il poeta Nicola Gardini, durante la presentazione del suo libro di poesie intitolato: “Stamattina”. Un titolo molto bello: STA_MAT_TI_NA. Un titolo che suona, che trilla come una sveglia. Sicuramente Gardini¬† √® un uomo¬† acculturato, si nota solo nella ricerca del titolo. Scrittore, latinista, pittore, autore di romanzi e raccolte di poesie. La¬† poesia¬† ¬†che d√† il titolo al libro √® veramente molto bella, ti porta a vivere la stessa emozione del poeta, della sua attesa, dei suoi ricordi.¬† Sembra di trovarsi nella sua stanza, Trovo le le sue poesie¬† molto suggestive. Un grande poeta contemporaneo che ammiro. Ultimamente¬† ho potuto vedere su facebook un suo dipinto, di una incredibile profondit√† che fa
Questa è una chiesa antica che si trova in un piccolo paese vicino al mio. Siamo ancora a febbraio, il tempo è  abbastanza freddo, oggi ho piantato una pianta di nocciole in giardino. In questa stagione si può piantare e potare alcuni tipi di piante da frutta. Adoro passare molto del mio tempo a fare piccoli lavori di giardinaggio, oppure lunghe passeggiate in mezzo ai campi fino ad arrivare a questa chiesa in mezzo al verde. Il mio giardino è molto piccolo, ma ci si trova davvero di tutto. Questa è la mia pianta di nocciole appena piantata, e dietro si vede la mia gallina Luisa .Momentaneamente la tengo legata per farla stare dritta. Molte mie foto le trovate in
I i libri ormai si possono trovare sia in formato cartaceo, con il loro bel profumo di carta stampata mentre¬† senti il rumore delle pagine mentre lo sfogli, a cui puoi aggiungere ai margini i tuoi commenti o sottolineare frasi che farai tue,¬† oppure e-book pratico da leggere dove vuoi e che non ti riempie le librerie, ognuno di questi modi per leggere un libro ha i suoi vantaggi. Ognuno scelga il suo, l’importante leggere! Purtroppo essendo una scrittrice ai suoi primi libri non sono ancora tradotti, ma spero di aumentare la schiera dei miei lettori e dei miei fans per potermi farmi conoscere.¬†
Una testa dipinta di polistirolo. Ecco dalle nostre teste escono mille pensieri, fantasie, oggi voglio ricordare un autore a me caro: Gianni Rodari di Omegna sul lago D’Orta. Uno tra gli scrittori pi√Ļ tradotti e noti anche nel mondo. Mentre molti autori vengono citati, trattati, analizzati Gianni Rodari compare di meno. Maestro nelle scuole elementari,¬† comincia a insegnare e inventare favole, filastrocche e storie strane. Secondo il mio parere √® stato uno tra i pi√Ļ grandi scrittori per l’infanzia, si trova anche una vena poetica in molti versi, Rodari sollecita la fantasia, diventano un gioco i suoi versi fatti di parole che a volte sembrano senza senso. Con le parole si pu√≤ giocare. Rodari ha scritto: “Le favole dove stanno?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pittrice, autrice e scrittrice, disegnatrice archeologica, ha ottenuto vari premi e segnalazioni tra cui eccelle Josè Van Roy Dalì e Mostra al Vittoriano di Roma.
Svolge un intensa attività artistica sia in Italia che all’estero ottenendo vari riconoscimenti.
Le sue opere si trovano in cataloghi d’arte moderna e in collezioni pubbliche e private.
Segnalata al Concorso Giallo Stresa con il racconto ‚ÄúIl gatto nero‚ÄĚ.

Il nuovo romanzo 2020

La casa senza specchi

 

Social
Eventi in programmazione
  • Venerdi 1 febbraio ore 21.00¬† ¬† ¬† ¬† Biblioteca Negroni Novara
  • Sabato 9 febbraio ore 17.15¬† ¬† ¬† ¬† ¬†Biblioteca di Lesa
  • Venerdi 15 febbraio ore 21.00¬† ¬† ¬†Biblioteca di Maggiora
  • Domenica 24 febbraio ore 17.00 Biblioteca di Cavallirio