Dopo il girovagare in Val Vigezzo, Re e il suo SANTUARIO, Santa Maria Maggiore e i suoi tristi spazzacamini, lasci anche questo gioiellino di paese decorato e accogliente per cercare non tanto un muretto a secco, ma qualcosa di strano! Recinzioni con porte vecchie e ruote! Tutto a pochi chilometri di distanza! A Craveggia. 

Sei dentro o sei fuori? Hai solo delle chiusure frutto di preconcetti? Da queste porte una accesa discussione tra filosofia, religione, psicoanalisi, da tenere una conferenza all’aperto …ma solo per 4 caprioli!📖📓📖📰

La conclusione del dibattito sempre più acceso:NON C’E’ PIÙ LIBERTA. DOVE SONO I NOSTRI DIRITTI?LA CLASSE POLITICA INESISTENTE LONTANA DAI BISOGNI DEL CITTADINO! Chiusi dentro…riparati da

Porte immaginarie!