Ricordi di scuola.

Come si nota dalle foto e dagli allegati che inserisco, non butto via niente di ciò che per me è significativo. Mi piace farvi conoscere la mia personalità, e quello che pubblico la rispecchia. Antichi ricordi di scuola che mi fanno rammentare la mia cara maestra che vedeva in me doti artistiche. Ho ancora i libri delle elementari con qualche appunto di fianco, dove la mia scrittura da bambina riappare e mi fa emozionare.

In matematica alle elementari ero un disastro e posso persino farvi vedere un mio compito. Non mettetevi le mani nei capelli, io tutte le volte che me lo trovo davanti rido come una matta al pensiero della maestra che si sarà esaurita con una alunna così…In seconda elementare ho perso l’anno scolastico causa epatite virale, la maestra era buona ma urlava troppo per il mio carattere dolce e impressionabile, non mi dispiacque cambiarla, e la maestra che l’ha sostituì era quella giusta per me.

Le ricordo affettuosamente tutte e due.